Innovazioni e tecnologie - Soluzioni innovative

Eliminazione odori – Nobilitazione aria – Profumazione ambienti

Sistema trifase che ha la capacità di neutralizzare gli odori, migliorare la qualità dell’aria ed immettere nell’ambiente una fragranza naturale. Questa può essere scelta in base alla tipologia di realtà che stiamo trattando ed in base alle emozioni che vogliamo trasmettere.

Richiedi informazioni
COD: N/A

Sistema trifase che ha la capacità di neutralizzare gli odori, migliorare la qualità dell’aria ed immettere nell’ambiente una fragranza naturale. Questa può essere scelta in base alla tipologia di realtà che stiamo trattando ed in base alle emozioni che vogliamo trasmettere.

Le tre fasi del processo di neutralizzazione e profumazione sono così formate:

1°FASE : Bloccaggio Polveri Pesanti

2° FASE : Neutralizzazione odori

3° FASE : Profumazione ambiente

Attraverso queste fasi si garantisce all’ambiente trattato, un miglioramento della qualità dell’aria, un eliminazione di odori presenti in modo costante, garantendo una percezione della fragranza scelta in modo del tutto inalterato e non condizionato da altre tipologie di odore. – fumo, presenza umana, odori di varia natura etc.

Caratteristiche tecniche

FILTRO IN INGRESSO: Il filtro posizionato all’ingresso degli apparecchi consente il bloccaggio delle particelle grandi – polvere ed insetti –

CONTENITORI NEUTRALIZZATORE: All’interno degli apparecchi sono previsti uno o due contenitori dove viene inserito il neutralizzatore: il fruttosio. Il fruttosio ha la capacità di trasformare le strutture molecolari degli odori in sali minerali.

CONTENITORE FRAGRANZA: Spazio dove si inserisce la fragranza scelta. Le fragranze sono oli essenziali e derivano da piante, fiori, agrumi, cortecce di alberi… L’utilizzo di sostanze naturali, non sintetiche, comportano due principali benefici:

1. La reale percezione della fragranza a livello cerebrale e la conseguente stimolazione a livello sub-conscio delle nostre emozioni. Questo non accade con il profumo sintetico.

2. Gli oli essenziali hanno anche proprietà antibatteriche e antimuffa.

Possibilità di regolare l’intensità dell’essenza.

VENTOLA/E: I sistemi hanno al loro interno una o più ventole per aspirazione e re-immissione dell’aria trattata nell’ambiente.

Perchè la nobilitazione dell'aria?

Gli UNICI sistemi in grado di neutralizzare gli odori ed eliminare i batteri e muffe presenti nell’aria. Solo successivamente si deodora l’ambiente.
Da non confondersi con profumatori
.
La neutralizzazione degli odori ed una successiva profumazione mirata permette di agire positivamente su:

Clientela

» aumenta il senso di accoglienza

» appaga la percezione olfattiva dei clienti

» stimola positivamente i clienti

» fa sentire i clienti a proprio agio

» infonde senso di fiducia

» stimola l’attenzione dei clienti

» prolunga il tempo di permanenza

Dipendenti

» influenza positivamente la comunicazione con il cliente

» favorisce la motivazione

» riduce il senso di stanchezza e di stress

» stimola la concentrazione

» riduce le tensioni

» aumenta la produttività

» migliora il senso di benessere

Marchio

» rafforza la relazione con il cliente

» facilita l’associazione al marchio

» crea un ambiente gradevole all’interno del punto vendita

» è uno strumento di differenziazione rispetto ai concorrenti

» stimola il cliente a ritornare nel punto vendita

Modelli disponibili

Scarica in PDF

Recensioni


Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Eliminazione odori – Nobilitazione aria – Profumazione ambienti”

F.A.Q.

Come scegliere una tipologia di essenza – E’ corretto parlare di marketing olfattivo?

Prima di focalizzare la nostra attenzione su quale tipologia di essenza dobbiamo scegliere, è necessario far una premessa e comprendere due punti fondamentali:

Si parla di MARKETING EMOZIONALE non di Marketing Olfattivo;

Si parla di EMOZIONI e SENSAZIONI non di Profumi.

Nel 90% del giorno l’uomo si muove grazie all’intuito. L’80% degli acquisti è mosso dalle emozioni-Impulsi.

Quando dobbiamo scegliere una essenza è necessario domandarsi quale tipo di emozione, sensazione, concetto si vuol trasmettere al cliente finale.

Esempio

Casa di Cura: Tranquillità, Pulizia, Professionalità
Casa automobilistica: Sicurezza, Professionalità, Aggressività – se facciamo riferimento ad auto potenti –

Una volta stabilito le emozioni e sensazioni che vogliamo far sviluppare a livello sub-conscio nel nostro cliente, si individua la tipologia di essenza corretta e dovrà essere percepita in modo indiretto.

Perché si parla di Percezione indiretta del profumo?

A seconda della quantità di profumo che percepiamo si hanno due risultati:

FRAGRANZA POSITIVA : si parla di fragranza positiva quando la quantità di profumo che percepiamo è “ sufficiente “ e rimane al di sotto di una certa soglia.
FRAGRANZA NEGATIVA : si parla di fragranza negativa quando la quantità di profumo che percepiamo “eccede” e supera la soglia “ consentita “. Questo avrà sul nostro organismo un pessimo effetto e le sensazioni saranno negative.

Lo stimolo emozionale nell’individuo è dato da una percezione indiretta del profumo. Questa percezione crea all’interno del cervello un’immagine positiva o negativa la quale condiziona le azioni future.

Approfondimenti

La respirazione è la funzione più importante degli esseri viventi; tutti noi respiriamo per vivere. Ovunque noi siamo, assieme all’aria che si respira si percepiscono anche gli odori di qualunque natura. Questi, ci influenzano positivamente o negativamente e determinano le nostre preferenze o avversioni. Un determinato odore può risvegliare in noi un sentimento di paura o di piacere, contribuire al nostro benessere o stimolarci nelle nostre azioni…

Scarica i kit in PDF